Digerire la Storia

… la Storia, quella con la S maiuscola, è una gran puttana … ben si ricorda dei suoi Nerone, Caligola, Hitler, Mussolini, dei suoi cesari veri e fasulli, sovrani e dittatori, di potenti santi e fottuti puttanieri,di intrighi orditi dalle cortigiane, del nome dei veleni, delle fameliche orge del potere. Nel suo farsi mezzana di casino, diventa menzognera e saputa nel suo fare: parla di economie, strutture e risultati, di corsi e ricorsi, corteggiando tutte le scienze, ma sempre con l’innato intento di prostituirsi al migliore offerente.
Come digerire la Storia? Possiamo farlo solo con un gran vignettista, riderci un po’ su, e se ci avanza un euro bere un bicchiere di vino.  Qui con Franco Portinari (che ringrazio per l’uso di queste immagini)  possiamo percorrere la Storia d’Italia dal novembre 2011, quando parve che un’epoca fosse tramontata.
Le vignette sono tratte dal blog di Franco Portinari  http://www.portoscomic.com/

Antefatto, il grande partito di governo è in difficoltà


Berlusconi, non ha più la maggioranza, e Napolitano chiama Monti


costretto a passare il campanello di comando al Tecnico

forse è la fine



arriva un anno di liquidazioni … per i partiti: al centro sinistra l’affare …

a destra la Lega “verde e integerrima”  vede scricchiolare il mito Bossi



I rampolli di famiglia rivelano d’identità


Maroni avvia l’operazione scopa


In Lazio una festa mascherata ci rivela Fiorito



Polverini in difficoltà



Ma ci stanno guai anche per l’Italia dei Valori 


chi ha qualche “risparmio” in più sogna la Svizzera, ma anche la Svizzera si indigna




Intanto anche gli “eccellenti” e i santi cominciano ad avere difficoltà in Lombardia

Anche molto più in alto ci sono guai,  e si deve spiegare l’esistenza del diavolo



Con una situazione così, basta una nuotata per prendersi la Sicilia


Cominciano le grandi manovre per le elezioni nazionali e il Monti comincia a cavalcare il centro





Il Bersani con una successione ideologica  straordinaria vince le primarie





I rottamatori sono avanzati, d’Alema si è fatto da parte ma …





nuove faticose primarie anche per i parlamentari, che implicano particolari emigrazioni






Ma c’è anche chi perisce con un solo Report






Il grande partito della destra si sta squagliando per eccesso di decenza




Si cerca un leader  di destra, con congressi e forse con primarie





Ma il leader già c’è




Intanto Monti detta la sua Agenda






Ma il Cavaliere ritorna




Arriva nuovamente  in TV





e risale nei sondaggi  con l’IMU – “andate riprendere i soldi in Posta”





Ma nuove forze avanzano






 E nuove forze franano




Le elezioni hanno prodotto strani risultati





e





Ma  di questi tempi accadono cose mai viste: il Papa non c’è più




… pardon, ce ne sono due




E in politica avanza un grande profilo costituzionale




Ma della legge guida occorre leggere bene tutti gli articoli






Intanto nel paese avanza un’ondata di integralismo





Ma almeno fino a giovedì 28 marzo 2013 per la Repubblica si prevede ….



Questa è la Storia con la S maiuscola, per quella con la s minuscola manca il lavoro e non si riesce a far quadrare i conti fino alla fine del mese ….

Torna all’ Home page