Anni Albers - nel percorso del Tate Modern di Londra


Tra  l’Ottobre del 2018 e il Gennaio 2019 al Tate Modern di Londra si è tenuta una grande mostra dedicata ad Anni Albers, l’artista che è riuscita ad entrare nella storia dell’arte moderna tramite la tessitura. Le sue opere hanno assunto un rilievo pari ai più grandi pittori del novecento.
La mostra del Tate Modern è riuscita a mettere insieme ben 350 opere dell’artista,  e qui Arpa eolica propone un percorso su alcune opere curato da Federico Zaffuto che ha visitato la mostra.

RIMANGO COME SONO - poesia di Vittorio Stringi






RIMANGO COME SONO  - poesia di Vittorio Stringi 
dalla raccolta  “Oltre l’Accaduto”
editore Prova d’Autore – Catania 2014. 
Spazio settimanale dedicato da Arpa eolica alla poesia di Vittorio Stringi - Arpa eolica ringrazia l’autore per il permesso di pubblicazione.

Al CENACOLO S. EUSTORGIO PER UN INCONTRO MOLTO SPECIALE


UN INVITO PER UN INCONTRO MOLTO SPECIALE

Al CENACOLO S. EUSTORGIO presso la LIBRERIA ESOTERICA, Galleria Unione, 1 (Piazza Missori), MILANO. Martedì 5 marzo 2019 ore 16.30
MARIA ELENA MEJANI e LUIGI GIURDANELLA

leggeranno i loro testi e ricorderanno gli amici poeti che hanno assunto “un’altra dimensione”: CATERINA PARISI MEHR, ALBERTO MARTELLI, DANTE BAMBOZZI
Viviamo in un tempo che fa di tutto per non farci pensare, per far dimenticare. Noi invece vorremmo aiutare a ricordare. Ricordare ancora una volta quegli amici poeti che non sono più tra noi, ma che tanto ci hanno dato con la bellezza delle loro poesie. Tenteremo allora di trasformare la loro assenza in presenza, rinsaldando quel legame d’affetto che avevano saputo costruire con noi. Non mancate. Cordialmente. Luigi Giurdanella

LINGUE MADRI - un incontro di Odissea

Post inserito il 21/02/2019
Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

Il Teatro Andromeda


Il Teatro Andromeda
Opera:  un Teatro costruito con le proprie mani
L’ Artista – lo scultore e architetto Lorenzo Reina – che per vivere svolge la nobile Arte di Pastore di pecore

La LUNA e il Carnevale di Venezia


Quest’anno cinquantenario del primo allunaggio di un essere umano sulla luna – il 20 luglio 1969 –  Arpa  sta realizzando  dei post dedicati alla LUNA con cadenza quasi settimanale; non tanto per la ricorrenza in sé, ma per tentare di esaminare l’immaginario umano prima e dopo quell’evento.
IN QUESTO POST IL CARNEVALE DI VENEZIA 2019

accadde il 17 Febbraio 1600

 17 Febbraio 1600, anche se sono passati centinaia di anni, questa data è da ricordare perché ancora oggi in diverse parti del mondo c’è chi giace in prigione per il suo pensiero ed attende una condanna.  E’ da ricordare l’importanza della laicità dello Stato e il suo obbligo di garantire la libertà di pensiero.

LA LUNA dei LUPI

Quest’anno cinquantenario del primo allunaggio di un essere umano sulla luna – il 20 luglio 1969 –  Arpa  sta realizzando  dei post dedicati alla LUNA con cadenza quasi settimanale; non tanto per la ricorrenza in sé, ma per tentare di esaminare l’immaginario umano prima e dopo quell’evento.
Questo post  è dedicato alla LUNA dei Lupi
Contiene:  note su Lupo mannaro e licantropo  - Re Licaone dal libro primo delle Metamorfosi di Ovidio

MICROLIBRI con Arpa eolica

Arpa eolica cura la distribuzione di MICROLIBRI di poesia - narrativa – saggistica.  I MICROLIBRI sono di circa 100 pagine, vengono spediti in busta, e agevolmente saranno recapitati nella propria cassetta di posta di casa, senza avere l’incombenza di firme. 

SOLO IN POCHI - poesia di Vittorio Stringi






SOLO IN POCHI - poesia di Vittorio Stringi 
dalla raccolta  “Oltre l’Accaduto”
editore Prova d’Autore – Catania 2014. 
Spazio settimanale dedicato da Arpa eolica alla poesia di Vittorio Stringi - Arpa eolica ringrazia l’autore per il permesso di pubblicazione.

un poeta ancora in prigione, Ashraf Fayadh

aggiornamento della petizione di change.org

Support for Ashraf Fayadh

il Poeta 
in Arabia Saudita,  è ancora rinchiuso in prigione

Testi integrali in rete

Arpa eolica ha inserito in questa pagina i post con testi integrali di narrativa, teatro e saggistica - o con link che indicano la reperibilità dei testi integrali in rete

Il Valentino venuto dal mare






Qualcuno si ricorda di quell’antica poesia di Giovanni Pascoli? Di quel Valentino che il socialista Pascoli descrisse come un nostro contadinello con i piedi nudi. Oggi quel Valentino è prorio come l'uccello venuto dal mare”  e viene proprio dal mare, a seguito di familiari o da solo, trasportato dalle onde per fuggire alle guerre o alla miseria. 
GIOVANNI PASCOLI, Oh Valentino (da I Canti di Castelvecchio, 1903).
 Benvenuti  su Arpa eolica, scorrendo l’
Home page>  trovate i post più recenti e in evidenza
Con un clic  Il progetto  e i   Contatti  
Cliccando sui nomi dell'elenco generale degli autori, sulla colonna a destra del blog, vengono richiamati tutti i post dove sono stati citati. 
E poi le pagine di collegamento di
MICROLIBRI con Arpa eolica -  POESIA   -  ARTE    e    MOSTRE   -  NARRATIVA e SAGGISTICA    -  RECENSIONI    e  TESTI INTEGRALI IN RETE  -  TEATRO  e   STAGIONE TEATRALE   -  CINEMA  -  MUSICA   -  STORIA   - FATTI e PENSIERI  -  SCUOLA  -  ITINERARI  - SATIRA  -   MICROLIBRI con Arpa eolica    Buona navigazione a tutti.

IL CONFINE - poesia di Maria Luisa Ferrantelli



IL  CONFINE 
poesia di Maria Luisa Ferrantelli
Questa poesia è stata
letta dalla poetessa
nell’incontro dei
Arpa eolica ringrazia l’autrice
per il permesso di pubblicazione.

Cosa danno al teatro?

Milano città del teatro.
Arpa eolica ha costruito una pagina con i link per controllare la stagione 2017-2018 nei teatri milanesi.
Vi può essere ...

L’AQUILA E LU RIIDDU - favola sulle capacità per guidare una società


L’Aquila e il Regolo
favola sulle capacità per guidare una società
Con la sola forza  si può governare una comunità, uno Stato?  Il processo di civilizzazione implica necessariamente  una crescita delle qualità  intellettuali.
Un piccolissimo uccello si nasconde tra le penne di un’aquila e, nella gara per diventare Re,  riesce a volare in alto come l’aquila stessa. Chi può essere il Re?
E’ la favola IV della raccolta delle Favole Morali di Giovanni Meli.
Sul blog dedicato all’Abate Meli

Nessuno sa…


Nessuno sa…

della tua voce di giorno

della tua pelle di notte…

Solo il cielo manda a memoria
il miei sensi
confusi
e i tuoi confini.

Nessuno sa… – è una poesia di Marco Boietti

L'ORIGINI DI LU MUNNU - di Giovanni Meli

è stato ripubblicato
L’ORIGINI DI LU MUNNU
di Giovanni Meli – l’Abati
Poema inonico-filosofico in Siciliano
nella originale edizione del 1814 curata dallo stesso Poeta,
con traduzione a fronte in Italiano di Francesco Zaffuto,
con le ottave postume ritrovate da Agostino Gallo,
con tutte le note filosofiche dello stesso Giovanni Meli,
con le note di traduzione delle più difficili e antiche parole siciliane,
con le note biografiche su Meli e su come nacque questa straordinaria
opera,
con un disegno di Giove creatore di Dafne Zaffuto

Quale fu l’origine del mondo?

Io Non Devo Avere Paura


Io Non Devo Avere Paura
poesia di
DANIELE VERZETTI ROCKPOETA®
Arpa eolica ringrazia 
l'autore 
per
il permesso
di pubblicazione

Sankara - "... e quel giorno uccisero la felicita' "



Quando diciamo aiutiamoli a casa loro ...

Una pagina della storia dell'Africa
https://it.wikipedia.org/wiki/Thomas_Sankara

documentario realizzato da Silvestro Montanaro
https://www.facebook.com/silvestro.montanaro

post inserito il 19/10/2016
Altri post di Arpa eolica della sezione Storia
Per tutti i post recenti di Arpa eolica vai all’Home page

La LUNA dei calendari – il capodanno cinese


Quest’anno cinquantenario del primo allunaggio di un essere umano sulla luna – il 20 luglio 1969 –  Arpa  sta realizzando  dei post dedicati alla LUNA con cadenza quasi settimanale; non tanto per la ricorrenza in sé, ma per tentare di esaminare l’immaginario umano prima e dopo quell’evento.
Questo post è dedicato al Calendario lunare per il suo aspetto del Capodanno cinese – nella sua storia millenaria che ancora dura in tutte le sue tradizioni.

Con Mahmood Sanremo è città Mediterranea


Con la vittoria di Alessandro Mahmoud, Sanremo è città Mediterranea. Il festival della canzone italiana (alla sua 69° edizione) è riuscito ad abbracciare sonorità, contenuti e uomini che vanno oltre la penisola italica. L’Italia  non solo è stata capace di accogliere, ma è anche capace di valorizzare le culture del Mediterraneo. Gli italiani, nonostante alcuni limitati fatti di cronaca,  non sono razzisti; ma attenzione, neanche i tedeschi agli inizi del novecento lo erano.
 Il testo della canzone di Mahmoud non è banale, denuncia una situazione drammatica: i soldi sono capaci di mettere a k.o. rapporti umani e sentimenti.
il TESTO di

I giorni difficili dell’Europa e il Manifesto di Ventotene


10 Gennaio 2019: da poche ore l’Europa ha trovato un timido accordo per dividersi il carico umano di migranti sbarcati a Malta  -  e in queste stesse ore è in atto il dibattito presso il Parlamento di Londra per le modalità della Brexit.

Isola, isola, isola

Isola,
isola,
isola

al nostro approdo non c'era nessuno
e ci parve una gran cosa
ma quel silenzio
si riversò sulle nostre anime;
allora un pescatore cominciò a volare
per vedere
quanto il cielo somigliasse al mare.
“Isola, isola, isola” e “LAMPEDUSA”  (inserita qui di seguito) – sono due poesie di Melo La Licata – tratte dalla sua raccolta  

Parlando di Poesia - editoriali di Luigi Giurdanella da I Poeti dell'Ariete News

Parlando di Poesia
In questa pagina sono raccolti
i link degli editoriali
di Luigi Giurdanella
della rivista mensile di poesia
I POETI DELL'ARIETE
NEWS

in ordine dal più recente con un post su Arpa eolica

Piinsari a fcafisu - Pensare strano


Piinsari a fcafisu
poesia di Luigi Cinardo
Arpa eolica ringrazia 
l’autore per il 
permesso di pubblicazione.  
Scritta in siciliano e nel
particolare idioma di Mazzarino 
-  è seguita
dalla traduzione curata 
dallo stesso autore.

Sono esistite anche le foibe


Nella Storia è meglio non dimenticare mai nulla: a  ridosso della fine di quella terribile seconda guerra mondiale che sconvolse l’Europa,   sono esistite anche le foibe.
Il 10 febbraio è giusto che diventi anche una giornata necessaria per ricordare che l’Europa è un’entità fragile che va amata e custodita  per conservare la Pace.
IL post di Arpa eolica sul 10 febraio



Post inserito il 10/02/2019
Altri post di Arpa eolica della sezione Storia
Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

Il giovane Oscar Wilde e il giovane socialismo

Arpa eolica  ha pubblicato a puntate il saggio di Oscar Wilde
“The Soul of Man Under Socialism” (l’anima dell’uomo sotto il socialismo)
nella versione originale in inglese, con una traduzione affiancata di Francesco Zaffuto.
Qui di seguito:  una breve presentazione del traduttore e di seguito la prima parte.  e i link di:

Perché riproporre questo saggio nel 2018 ?

Canzoni alla LUNA dopo l’orma del piede umano


Quest’anno cinquantenario del primo allunaggio di un essere umano sulla luna – il 20 luglio 1969 –  Arpa  sta realizzando  dei post dedicati alla LUNA con cadenza quasi settimanale; non tanto per la ricorrenza in sé, ma per tentare di esaminare l’immaginario umano prima e dopo quell’evento.
Anche dopo l’orma del piede umano, si sono continuate ad comporre canzoni dedicate alla LUNA – e in questo post  ne vogliamo ricordare tre:
SPUNTA LA LUNA DAL MONTE  -  E LA LUNA BUSSO’ – LA LUNA -

ORA VADO OLTRE- poesia di Vittorio Stringi






ORA VADO OLTRE - poesia di Vittorio Stringi 

dalla raccolta  “Oltre l’Accaduto”
editore Prova d’Autore – Catania 2014. 
Spazio settimanale dedicato da Arpa eolica alla poesia di Vittorio Stringi - Arpa eolica ringrazia l’autore per il permesso di pubblicazione.

MOSTRE

Mostre segnalate con post su
Arpa eolica

DIANA e la LUNA


Quest’anno cinquantenario del primo allunaggio di un essere umano sulla luna – il 20 luglio 1969 –  Arpa  sta realizzando  dei post dedicati alla LUNA con cadenza quasi settimanale; non tanto per la ricorrenza in sé, ma per tentare di esaminare l’immaginario umano prima e dopo quell’evento.
Questo terzo  post  è dedicato al culto di DIANA e la LUNA
Contiene: note sul mito, l’incontro di Diana con Atteone dalle Metamorfosi di Ovidio, l’affresco di Giulio omano dell’incontro del carro del sole con il carro della luna

La LUNA VERDE, BLU e ROSSA delle canzoni


Quest’anno cinquantenario del primo allunaggio di un essere umano sulla luna – il 20 luglio 1969 –  Arpa  sta realizzando  dei post dedicati alla LUNA con cadenza quasi settimanale; non tanto per la ricorrenza in sé, ma per tentare di esaminare l’immaginario umano prima e dopo quell’evento.
Tra le canzoni dedicate alla luna prima del piede umano, ce ne sono almeno tre che tanti ricordano, e con tre sfumature di colore diverse:
Verde Luna Blue MoonLuna Rossa

io confino - di Dario Francesco Pericolosi


io confino -   poesia di Dario Francesco Pericolosi  - Arpa eolica ringrazia l’autore  per il permesso di pubblicazione

La LUNA di Sanremo del 1955


Quest’anno cinquantenario del primo allunaggio di un essere umano sulla luna – il 20 luglio 1969 –  Arpa  sta realizzando  dei post dedicati alla LUNA con cadenza quasi settimanale; non tanto per la ricorrenza in sé, ma per tentare di esaminare l’immaginario umano prima e dopo quell’evento.
Considerato che oggi, 5 febbraio 2019,  inizia il popolare festival della canzone di Sanremo, siamo andati indietro nel tempo e abbiamo trovato una LUNA di Sanremo del 1955.
Nel ‘55 non era neanche ipotizzabile una passeggiata di astronauti sulla luna.
L’astro argentato nel 1955  aveva una sola occupazione: guardare gli amanti.
In duo di cantanti: Jula de Palma - Bruno Pallesi -  portarono a Sanremo
 “Che fai tu luna in ciel?”
Titolo e ritornello erano di leopardiana memoria,

“IL SOLE DI FEBBRAIO SI INSINUA NEI RAMI”

“IL SOLE DI FEBBRAIO
SI INSINUA NEI RAMI”
È stato il tema dell’incontro
Dei Poeti dell’Ariete
Di Mercoledì
13 febbraio 2019 
tenuto a Milano presso il Caffè di Foro Buonaparte, 67
Cronaca dell'incontro redatta da Maria Grazia Messa

Serata Poesia - di Alberto Figliolia - al Ponte delle Gabelle


Invito dell’Associazione La Conta
A partecipare
 alla serata con la poesia
di ALBERTO FIGLIOLIA,
alle ore 21 di lunedì 11 febbraio 2019,
 al CAM PONTE DELLE GABELLE, IN VIA SAN MARCO, 45 A MILANO.
con ingresso libero e gratuito,

SEGNATO DALLE PAROLE - poesia di Vittorio Stringi






SEGNATO DALLE PAROLE - poesia di Vittorio Stringi 
dalla raccolta  “Oltre l’Accaduto”
editore Prova d’Autore – Catania 2014. 
Spazio settimanale dedicato da Arpa eolica alla poesia di Vittorio Stringi - Arpa eolica ringrazia l’autore per il permesso di pubblicazione.