Canta Pino

Su Arpa eolica
opere recensite



raccolta di poesie Inseguono Cesare 










raccolta di poesie Marì vola












raccolta di poesie Cantu d’amuri







ALTRI POST SU POESIA  
Migrano                         Terra dell’ebano e del mogano  






scritta stanotte                quella Milano degli anni 70  


ALTRI POST SU ARTE

L'improbabile Mediterraneo               Forme e narrazione

qui il link per aprire tutti i post in arpa eolica di Canta Pino 

Video presentazione opera Marì vola

altre opere dell'autore sono reperibili

sul suo sito http://www.pinocanta.altervista.org/index.php

e sul blog http://josecantar.blogspot.it/

Note biografiche   

Giuseppe Canta (detto Pino) è nato a Caltanissetta nel 1952. Ha svolto la professione di insegnante nella scuola secondaria di 1° grado.
Risiede a Milano dal 1977. E' poeta, scrittore, scultore, pittore, esperto di arte moderna e teatro d'avanguardia. Ha collaborato con le sue poesie alla rivista mensile "Foglio d'Arte" di Caltanissetta

Le sue raccolte pubblicate 
"Petri Pizzuti" - poesie in vernacolo siciliano, Nisseno (1984)
"Con il tempo che mi ha..." poesie (1997)
"Come una farfalla di sole" poesie (2003)
"Inseguono Cesare" poesie (2006)
"Marì vola" poesie (2012)
"Nel sogno, nella realtà"  racconti (2013)

Riconoscimenti
Diploma di merito al 1° concorso "Mario Gori" di Caltanissetta (1974)
2° classificato al Premio di Pittura degli allievi dell' Istituto d'Arte "F. Juvara" di San Cataldo (1974)
Segnalazione al concorso di Pittura estemporanea città di Trapani (1976)
Un alto-bassorilievo in alluminio si trova presso il Civico Museo d'Arte Contemporanea di Gibellina (TP) dal 2012
3° classificato al Concorso  Nazionale indetto da Italia Letteraria per una raccolta inedita
Menzione d'Onore al Concorso dell'Accademia Internazionale Nino Giordano Bruno di Messina (2012)
Profilo a cura della Redazione di Arpa eolica e aggiornato alla data 27 marzo 2013

Torna all’ Home page