Serata di poesia del 4 Giugno 2018


lunedi’ 4 giugno  2018 alle ore 21,00al CAM Ponte delle Gabelle, in Via San Marco, 45 a Milano serata di poesia con CLAUDIO ZANINI, organizzata dall'Associazione La Conta, che avrà luogo, con ingresso libero e gratuito.  
CLAUDIO ZANINI leggerà alcune delle sue più belle poesie, scritte nel corso del tempo e, inoltre, ci parlerà  della sua opera letteraria e pittorica. Saranno presenti alla serata: Marina Corona, poetessa, che presenterà ed interagirà con il poeta e Maria Parravicini, attrice, che leggerà le poesie di Claudio.

di studio in studio - reading di poesia


La Forma dell’acqua da Venezia a quattro Oscar


La Forma dell'acqua di Guillermo del Toro, già vincitore alla Mostra del cinema di Venezia nel 2017,  ha vinto quattro Oscar, tra cui quelli per il miglior film e per la migliore regia. Soddisfazione per l'Italia: il film di Luca Guadagnino, Chiamami col tuo nome, vince l'Oscar per la migliore sceneggiatura non originale firmata da James Ivory. 
 'La forma dell'acqua' il film di Guillermo Del Toro che racconta la storia d'amore fra una donna e una 'mostruosa' creatura acquatica ambientata negli anni Sessanta negli Stati Uniti della Guerra fredda.

25 Aprile - Oltre il ponte – di Italo Calvino



La poesia – canzone

Oltre il ponte

di Italo Calvino
con la musica di Sergio Liberovici
ve la proponiamo in ascolto
in un video
nella versione dei City Ramblers
di seguito il testo

“divenire piante”


Vieni a leggere   una poesia …  al Gran Caffè al Foro!

Mercoledì   16 maggio 2018   ore 17,30

Incontro mensile  di lettura libera   di poesia a tema,   organizzato

da “I POETI DELL’ARIETE”  al GRAN CAFFE’ AL FORO- RINNOVATO-, 

Foro Buonaparte, 67 – Milano - MM1 Cairoli

Tema indicativo: “divenire piante”(G.D.)

Caltanissetta il tempio della fortuna

130 centotra milioni di euro + un duecentomila euro di spicci, tutti piovuti addosso ad una sola persona, e in una delle provincie più povere d’Italia, Caltanissetta che diventa per un giorno il tempio della fortuna.
 Dietro il sogno della vincita al superenalotto non ci sta il sogno di una ricchezza che ti possa liberare dalla miseria, dal lavoro e assicurarti un sicuro benessere; ci sta il sogno di qualcosa di ben diverso: il sogno del potere. Di colpo il vincitore verrà trasferito nell’Olimpo dei potenti.

Il giovane Karl Marx al cinema


Il giovane Karl Marx  
diretto da Raoul Peck
Sarà in distribuzione
nelle sale cinematografiche italiane
dal 5 Aprile 2018
Nel bicentenario della nascita di Carlo Marx (5 maggio 1818) e a 170 anni dalla pubblicazione del Manifesto del Partito comunista (21 febbraio 1848) arriva un film su Carlo Marx
Karl Marx non era mai riuscito a diventare un personaggio cinematografico. La sua figura era sfuggita al grande schermo, perfino nella produzione dei paesi comunisti. Forse quella grande barba intimoriva ed intimoriva la mole dei suoi scritti.

Ruffilli trenta anni fa, meglio ricordare

Il presidente Mattarella, ieri (16 Aprile 2018),  ha voluto ricordare l’assassinio del senatore Roberto Ruffilli, ucciso il 16 Aprile del 1988. Trenta anni fa c’era in Italia un delirio terrorista di estrema sinistra che aveva individuato come nemici tutti coloro che volevano aprire un dialogo tra il centro democristiano e la sinistra.  Tutti i portatori di quel dialogo vennero individuati come nemici, la più illustre delle vittime fu Moro.  Roberto Ruffilli fu ucciso dieci anni dopo Moro e questo dà la misura di quanto tempo potè durare quel delirio.

addio a Vittorio Taviani, e un grazie anche da Pirandello

Accanto a Paolo non c’è più Vittorio, scomparso (il 15 Aprile 2018)  nella sua casa romana a 88 anni, dopo una malattia che lo aveva colto da tempo. Paolo e Vittorio Taviani sono stati la  coppia eccellente del cinema mondiale.
Attraverso le loro puntuali ricostruzioni storiche e la particolare cura della fotografia ci hanno lasciato dei capolavori;  altrettanto notevole è stato il loro percorso nella trasposizione di opere letterarie;

volato via Milos Forman


Addio a Milos Forman. Volato via sul nido del cuculo … Il regista si è spento nella sua casa il 12 aprile 2018 del Connecticut a 86 anni.  Si allontana negli spazi siderali e pare riascoltare in lontananza la risata del suo Amadeus.

Poeti dell’Ariete, l’incontro sui fiori di pesco


Il quadro qui proposto in immagine e la cronaca dell’incontro che segue sono di Maria Grazia Messa
Oggi (11 Aprile 2018) al gran Caffè al Foro, in Foro Bonaparte 67 a Milano, incontro mensile de " i poeti dell'Ariete" con lettura libera di poesia. Il tema indicativo previsto per oggi era"fiori di pesco..."

La migliore orchestra al mondo è quella della Scala


La migliore orchestra al mondo è quella della Scala. L’importante riconoscimento si è avuto a Londra con la cerimonia di consegna degli International Opera Award, gli Oscar della lirica.

Ultima eco














Ultima eco poesia di Marco Boietti. Arpa eolica ringrazia l’autore per il permesso di pubblicazione.

Ultima eco

Nella notte graffiata
lascio decantare
l’assurdità del tempo.

Il suono di un’arpa
si dissolve
tra ore alla deriva.

Marco Boietti  la sua pagina su Arpa eolica

Immagine fuori testo – Marc Chagall – David e larpa  - litografia – cm. 36x27

Post inserito il 09/04/2018
Altri post di Arpa eolica della sezione Poesia
Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

Ripassa in tour la voce del ’68, Bob Dylan



Dopo Roma,
Bob Dylan è a Milano lunedì 9 aprile 2018 al Teatro degli Arcimboldi.- ma inutile provare è già tutto esaurito – Se qualcuno intende provare a trovar posto il 7 sarà a Firenze, l'8 a Mantova, il 25 a Genova e il 27 all'Arena di Verona dove c’è più spazio.

CÉZANNE al Cinema


CÉZANNE  Ritratti di una vita  Solo   8-9 Maggio 2018  al cinema

Gaudenzio Ferrari – Varallo – Vicenza – Novara



“Il Rinascimento di Gaudenzio Ferrari”
in tre sedi espositive: Novara, Vercelli e Varallo Sesia
fino al 1 luglio 2018

Una Mostra particolare quella su Gaudenzio Ferrari che investe tre sedi espositive e tre comuni del Piemonte.  La mostra è l’occasione per rivelare la grandezza di Gaudenzio Ferrari, uno dei massimi esponenti del Rinascimento piemontese,  capace di raccontare e veicolare il messaggio religioso in uno stile inconfondibile.

4 aprile 1968 ucciso Martin Luter King, ma aveva vinto la sua battaglia


Memphis 50 anni fa,  il 4 aprile 1968, uno degli eventi tragici del ’68, l’uccisione di Martin Luter King Jr., ma  aveva vinto la sua battaglia.