Buon Natale a tutti


Buon Natale a tutti

Immagine - Eugenio Prati - Presepio o Natività, (1898), olio su tela, 148×84 cm. Caldonazzo, Chiesa di San Sisto.

Notizie biografiche e opere su



post inserito il 24/12/2016
Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

UNA POESIA IN DONO

UNA POESIA IN DONO
Arpa eolica ospita l’editoriale di Luigi Giurdanella
Da: “I POETI DELL’ARIETE NEWS” n° 126 dicembre 2016
Lo sapevate che c’è il giorno del dono? Capisco che non è una novità, ormai c’è una giornata per tutto: c’è anche la giornata del gatto nero! Non è una battuta, è stata celebrata il 17 novembre, chissà cosa diranno i gatti grigi … Ironia a parte, torniamo al giorno del dono: è stato istituito da poco, la prima giornata è stata il 4 ottobre 2015. La data del 4 ottobre non è casuale, infatti nello stesso giorno si celebra la festa di San Francesco d'Assisi patrono d'Italia, già giornata della pace, della fraternità e del dialogo tra culture e religioni diverse. La Giornata è stata istituita per dare visibilità all’idea del dono e si propone di sensibilizzare il singolo alla filantropia collettiva, incoraggiandolo a restituire alla comunità un po’ del bene che ha ricevuto. Lo slogan dice: “donare è molto di più che un semplice dare”.

Il solstizio, Natale e Sol invictus


Quest’anno il solstizio cade il 21 dicembre 2016, nella stessa data in cui è convenzionalmente fissato; ed il sole si andrà a rifugiare nella notte più lunga; e nei giorni successivi ritornerà a splendere per più tempo, in qualche modo a rinascere.

Mozart in vetta alle vendite di CD

Bentornato Maestro. È stato Wolfgang Amadeus Mozart, almeno per quanto riguarda le vendite, il miglior artista dell’anno superando Drake e Beyoncé;  in un solo mese, è diventato Top Artist dalle vendite di CD; un cofanetto che è stato messo sul mercato il 28 ottobre, in occasione del 225° anniversario della sua morte, ha venduto 1,25 milioni di cd in sole cinque settimane.

Quando la conoscenza è prurito

il Mein Kampf  segnato tra i preferiti in lettura
Un concorso prevedeva che alunni e studenti con l’aiuto di maestre e professori scegliessero i titoli di libri preferiti.  Ogni testo poi in classe riceveva un voto di preferenza e i 10 più votati finivano nella classifica da inviare al ministero. In viale Trastevere sono arrivati 10mila titoli.

12 dicembre 1969, l’inizio di una brutta Storia

 12 dicembre 1969 – Nel pomeriggio, alle 16:37, nella sede della Banca Nazionale dell’Agricoltura di Piazza Fontana, a Milano, esplode una bomba composta da circa sette chili di tritolo che provocherà la morte di 17 persone e il ferimento di altre 88.

La Pigotta Unicef è maggiorenne


La Pigotta dell’Unicef ha già 18 anni; è un bel regalo per i bambini, e per adulti che hanno ancora voglia di giocare;   ed è l’occasione per fare arrivare un aiuto concreto a bambini abbandonati alla loro povertà.
Con la Pigotta sono stati raccolti dall’Unicef in questi anni oltre 27 milioni di euro e sono stati salvati milioni di bambini. http://pigotta.unicef.it/

Il Clown per la pace e il sorriso dei bambini

Ucciso Anas Bahsa, 24 anni, era direttore dell'organizzazione "Space for Hope" e  collaborava con 12 scuole della città di Aleppo per fornire come Clown supporto psicologico ai bambini che necessitavano di un sorriso per sopravvivere ai bombardamenti.

Giacomo Balla ad Alba

Giacomo Balla ad Alba
Fino al 27 febbraio 2017
ad Alba, Fondazione Piera Pietro e Giovanni Ferrero  
(Alba – p. Cuneo - in Strada di Mezzo 44)   

Diario del 27 novembre 2016

Tenerezza-rimpianto-malinconia-commozione-allegria-gioia
Un groviglio di sentimenti ci ha accompagnato nei due momenti: al Cimitero Maggiore di Milano e poi a tavola per continuare il tradizionale incontro tra i blogger iniziato da  Ambra 
Altri particolari sulla giornata su:
post inserito il 30/11/2016

Altri post di Arpa eolica della sezione fatti e pensieri 
Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

Totò e Peppiniello

Totò e Peppiniello
Nel 1954 diventa film una commedia di Eduardo Scarpetta; “Miseria e Nobiltà”, con la regia di Mario Mattoli. Sono passati tanti anni eppure quel film mantiene la sua  freschezza per la una comicità esilarante. Peppiniello, il bambino della commedia, che è ormai un vecchio signore, ci racconta i retroscena del film in una intervista e ci fa apprezzare le qualità di Totò (Antonio De Curtis) grandissimo per la sua comicità e per le sue qualità di uomo generoso.

Un saluto a Vittorio Sermonti e una sua lezione


Vittorio Sermonti, morto questa mattina a 87 anni, aveva incontrato Dante Alighieri molto presto, portandolo con sé come un destino.  

Le disavventure dell’arte gratuita II

L'opera di Pao, street artist milanese,  era stata inaugurata venerdì 18 novembre 2016  e consisteva in sette video e 8 cartonati che dovevano rimanere esposti per due settimane in Piazza Mercanti a Milano, per raccontare in versione cartoon la storia della città.  In un paio di notti le otto sagome cartonate sono state distrutte e sono rimaste solo le basi a terra.
"Quando lavori per strada ci vuole un po' di fiducia. La mia non è stata ripagata" è stato il commento dell’artista.
Altri dettagli e foto sulla notizia su
post inserito il 23/11/2016

Altri post di Arpa eolica della sezione ARTE
Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

nella sala di un caffè Poesia & Arte

SUGLI INCONTRI DEI POETI DELL’ARIETE –
Arpa eolica ospita l’editoriale di Luigi Giurdanella
Da: “I POETI DELL’ARIETE NEWS” n° 125 novembre 2016

Immaginefoto di un incontro dei Poeti dell’Ariete al Gran Caffè del Foro di Milano 

 Liberare le nostre emozioni attraverso la poesia e l’arte è un’altra delle caratteristiche dei nostri incontri di poesia. Sono sempre di più i poeti partecipanti ai nostri incontri, che aggiungono un contributo pittorico al tema assegnato. Infatti, fin dall’ incontro d’ apertura di quest’anno, il 19 ottobre 2016, abbiamo avuto il piacere di ammirare bellissime opere artistiche.

David Maria Turoldo ha cento anni


Il 22 novembre 2016 David Maria Turodo compie cento anni, Arpa eolica qui lo vuole ricordare con una sua poesia e con alcuni link di pagine in web che ricordano le sue opere e la sua figura di sacerdote e di poeta.

Boccioni al Mart di Rovereto

Nel centenario della morte di Umberto Boccioni  il Mart di Rovereto (Trento) ha realizzato una grande esposizione dell’artista  visitabile
fino al 17 febbraio 2017
oltre 150 opere tra disegni, dipinti, sculture, incisioni … del pittore e scultore del dinamismo e dello spazio.

Il 27 novembre per Ambra a Milano

Ambra Borganti Del Bono prima della sua scomparsa stava iniziando ad organizzare un incontro tra blogger a Milano per il 27 novembre.  Per Ambra incontrarsi via Web aveva proprio il significato d’incontrarsi;  lei non considerava la comunicazione via web come un fantasma virtuale, ma come una entità reale che doveva prendere corpo.  E per prendere corpo c’era un solo modo: incontrarsi fisicamente e realmente.

Basquiat a Milano

Michel Basquiat al Mudec di Milano –
Museo delle Culture - fino al 26 febbraio 2017

Con 100 opere provenienti da collezioni private, il Mudec ricostruisce l'intera carriera di Jean-Michel Basquiat.

Caravaggio in viaggio

Il San Girolamo scrivente  di Caravaggio a Milano e la sua Canestra di frutta a Roma
A Milano è arrivato il "San Girolamo scrivente" di Caravaggio e resta esposto
fino al19 febbraio 2017  alla Pinacoteca Ambrosiana.
 Un evento culturale effetto di uno scambio.

Never mind – una lezione di Leonard Cohen sulla guerra



Qui inseriamo (da youtube) Never mind.
La voce scura e profonda di Cohen descrive la guerra e la liturgia  commemorativa della fine della guerra che può essere generatrice di una possibile nuova guerra. Quella indifferenza che si respirava prima della guerra ritorna di nuovo, ed i vivi sono terribili fantasmi per i morti.
Qui di seguito il testo di Lorenz Cohen con una traduzione a fianco in italiano curata da Fancesco Zaffuto

Cohen e De Andrè - Nancy



Qui la versione tradotta e cantata da Fabrizio De Andrè
L’incontro di due musicisti e poeti per molti aspetti affini
Di seguito il testo di Cohen

Leonard Cohen, un saluto alla sua poesia e alla sua musica



Il mondo della musica e della poesia piange Leonard Cohen. Il cantante, compositore, artista e poeta canadese si è spento a 82 anni  (nato a Montréal il 21 settembre 1934 ed è deceduto a Los Angeles il 7 novembre 2016)  se ne avuta notizia solo  l’11 novembre dalla sua pagina Facebook 
Scompare una voce calda e profonda ed un grande poeta.
In questo post Arpa eolica allega il testo della sua  canzone  I’m your man e aggiunge in fondo alcuni link utili per conoscere l’opera di questo grande musicista e poeta.

Essere o non essere Caravaggio

“Essere o non essere Caravaggio”,  probabilmente al Caravaggio nell’aldilà importa ben poco;  ma nell’aldiquà  per un quadro diventa determinante, specie per i proprietari del quadro stesso; si tratta di un valore ricchezza che può variare da un milione a più di un centinaio di milioni di euro.
Il quadro che raffigura una versione di  “Giuditta ed Oloferne” è stato ritrovato in una soffitta di una villa di Tolosa, è stato esposto nell’aprile 2016 a Parigi,  
   e sarà esposto ora all’Accademia di Brera a Milano 
    dal 10 novembre 2016 e fino al 5 febbraio 2017

Mostra Rubens a Milano

Pietro Paolo Rubens e la nascita del Barocco, in mostra fino al 26 febbraio 2017  a MILANO nei saloni di Palazzo Reale.
In mostra dipinti di Rubens, sculture antiche, opere di alcuni grandi protagonisti del Cinquecento e di artisti barocchi: sono oltre 70 le opere, di cui 40 del pittore fiammingo;

Terremoto, l’Arte ringrazia i Vigili del fuoco


I vigili del fuoco stanno recuperando  le opere d'arte dai resti delle chiese distrutte dal sisma che ha colpito il Centro Italia; hanno già messo al sicuro diversi oggetti antichi e di valore …
post inserito il 07/11/2016
Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

Io, Daniel Blake


In novembre potete trovare nei cinema italiani, il film di 
Ken Loach
Palma d'oro 
al festival di Cannes.
Occorre un po' affrettarsi perché questo tipo di film durano per una
breve programmazione
nelle sale cinematografiche
http://arpaeolica.blogspot.it/2016/05/i-daniel-blake-palma-doro-ken-loach.html

post inserito il 06/11/2016
Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

Milano, cosa è rimasto di Expo

Dopo l’Expo di Parigi del 1889 rimase la Totte Eiffel; è ancora là, meta di milioni di visitatori.
Delle opere costruite per l’Expo di Milano rimane ben poco:
I due caselli piramidali che hanno incorniciato in piazza Cairoli e la Torre del Castello sforzesco stanno per essere definitivamente abbattuti. Nessuna nostalgia, soffocavano la piazza e la veduta della torre e dell’altra grande piazza del Castello. Sollevarono un grande strascico di polemiche fin dall’inizio della loro costruzione.

Due delle grandi statue sul cibo, alla maniera di Arcimboldo, sono state

Reggio Emilia – Il Liberty in Italia

A Reggio Emilia - Palazzo Magnani
dal 5 novembre 2016 al 14 febbraio 2017 la mostra 
“Il Liberty in Italia.
Artisti alla ricerca del Moderno“,

7 minuti – al cinema

A Novembre nei cinema “7 minuti” un film sul mondo del lavoro nella nostra epoca.
Una piccola rinuncia, quei 7 minuti di riduzione della loro pausa dal lavoro, e poi inizia la crepa, il cedimento di chi sarà pronto ad accettare sempre maggiori rinunce.

Norcia era così

Se sarà ricostruita questa piazza e come, non lo sappiamo. Sappiamo che, il 30 ottobre 2016, abbiamo perso una delle più belle piazze d'Italia.
immagine da:  https://www.facebook.com/restaurars/photos/pb.713354805354554.-2207520000.1477916825./1208989329124430/?type=3&theater

post inserito 01/11/2016
Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

Picasso a Verona


Fino al 12 marzo 2017, Pablo Picasso a Verona,  Figure (dal 1906 al1971), mostra curata da Emilie Bouvard, conservatore del Musée National Picasso di Parigi.
A Verona all’interno di Palazzo Forti- AMO (museo Fondazione Arena Verona) via Achille Forti 1
http://www.repubblica.it/cultura/2016/10/14/news/verona_picasso_fiera_arte-149744549/?ref=fbpr

post inserito il 16/10/2016
Altri post di Arpa eolica della sezione ARTE
Per tutti i post recenti di Arpa eolica vai all’Home page

Hopper a Roma

Fino al 12 febbraio 2017 è allestita al complesso del Vittoriano un'esposizione a che racconta il pittore statunitense: sessanta capolavori, realizzati tra il 1902 e il 1960, prestati eccezionalmente dal Whitney Museum di New York

http://www.artsblog.it/post/138644/edward-hopper-in-mostra-al-vittoriano-di-roma

post inserito il 16/10/2016
Per tutti i post recenti di Arpa eolica vai all’Home page

il costo nel confine tra il bello e il brutto

Nell’arte moderna è difficile stabilire un confine tra il bello e il brutto, il compito è ancora più ardito nell’architettura moderna. Ma se un palazzo congressi di un grande architetto è costato 467 milioni di euro, a fronte di un appalto iniziale di 272 milioni di euro possiamo dire con certezza che è costato troppo.
Era necessario un palazzo per congressi in una città come Roma dove non mancano alberghi e strutture private per fare congressi? E se era necessario, non si potevano spendere meno soldi? E se si stabilisce una cifra iniziale come mai si arriva a un suo raddoppio?
immagine: la nuvola di Fuksas al palazzo congressi di Roma
post inserito il 31/10/2016

Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

il sogno geometrico di Escher a Milano

Concavo e convesso 

La mostra su  Maurits Cornelis Escher, a Milano,  al Palazzo Reale, durerà un bel po’; si è aperta il 24 giugno 2016 e continuerà fino al  29 gennaio 2017 (la prevista chiusura del 22 gennaio è stata prorogata di una settimana)

Halloween, Ognissanti; e poi i morti, i nostri

Un giorno dopo l’altro: le zucche mostruosizzate di Halloween, poi tutti i santi della Chiesa; e alla fine i nostri morti.

 In Sicilia la festa assume colori e sapori del tutto particolari; qui un intervento sulla tradizione siciliana di Ivo Tiberio Ginevra
La “festa dei morti”

Noi in Sicilia abbiamo “i morti”.
Mi spiego meglio.

SUGLI INCONTRI DI POESIA

IL 19 Ottobre sono ripresi gli incontri a tema dei Poeti dell’Ariete.
Sul tema “il piacere dell’ombra” , si sono ascoltati tra loro più di trenta poeti.  
Il prossimo incontro è previsto per il 16 novembre 2016  alle 17,30 con il tema
“castagne & crisantemi” sempre al  GRAN CAFFE’ AL FORO RINNOVATO, Foro Buonaparte, 67 – Milano - MM1 Cairoli
Non è facile il miracolo dell’ascolto di questi tempi.
Inseriamo qui l’editoriale di Luigi Giurdanella

da I POETI DELL’ARIETE NEWS n° 124 ottobre 2016 (la rivista dei Poeti dell’Ariete, che raccoglie tutte le poesie di ogni incontro).
Ci siamo: riprendono i nostri incontri di poesia! Sono tanti anni ormai che celebriamo, dopo la pausa estiva, il rito di ripresa della lettura libera di poesia, e il rientro dovrebbe essere assodato, eppure ogni volta siamo emozionati come scolaretti al primo giorno di scuola. Il piacere della ripresa si mescola con la gioia di ritrovarci e ci sentiamo frastornati dall’emozione. Per superare, esorcizzare, gestire, questo stato emotivo, voglio provare, ancora una volta, a parlare di questi nostri incontri, così frequentati ed amati, per capirne qualcosa di più.

Milano, riapre il Teatro Gerolamo

Dopo 33 anni di inattività, riapre il Teatro Gerolamo in piazza Beccaria a Milano. La struttura è anche nota come 'la piccola Scala', perché l'architetto che lo ha progettato, Giuseppe Mengoni, si è ispirato al più noto teatro di Milano per la forma a ferro di cavallo, il loggione e le gallerie. La sala riaprirà al pubblico il 9 novembre con un concerto della Verdi barocca.

PAOLO EMILIANI GIUDICI


A Paolo Emiliani Giudici si deve la prima Storia della letteratura italiana; la scrisse nel 1844 (con il titolo "La Storia delle Belle Lettere in Italia") e poi fu ripubblicata nel 1855 con il titolo definitivo di Storia della letteratura italiana.
Letterato, filosofo, storico, e pittore, Paolo Emiliani Giudici, fu uno dei padri di questa Italia;  costretto ad abbandonare la sua Sicilia per motivi politici nel 1843, partecipò al movimento risorgimentale.
 Il 30 agosto 2016, a Mussomeli (provincia di Caltanissetta),  paese natale di Paolo Emiliani Giudici si è costituito  il MOVIMENTO ARTISTICO LETTERARIO   PAOLO EMILIANI GIUDICI, allo scopo di valorizzare la sua figura che ha avuto un peso nella storia di’Italia e della letteratura italiana.   Promotori del Movimento,  il poeta Calogero Di Giuseppe e il pittore Giuseppe Petruzzella;  ed hanno aderito all’iniziativa personalità della provincia nissena
Sul  sito “il mistero della poesia” diretto da Calogero Di Giuseppe, notizie sul Movimento ed una approfondita biografia di Paolo Emiliani Giudici – qui il link
post inserito il 23/10/2016
Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

L'altro cielo


poesia di Marco Boietti Arpa eolica ringrazia l’autore per il permesso di pubblicazione

L’altro cielo

Se nulla potrà più
riportarci
tra lucidi fili d’erba
bagneremo le ali
nel pianto delle nuvole
dove attende
l’urna del sogno.

Marco Boietti –  la sua pagina su Arpa eolica


Immagine fuori testo di questo post è di: Marc Chagall, Sopra la città, 1918, olio su tela, Galleria Tretyakov, Mosca

post inserito il 17/10/2016
Per tutti i post recenti di Arpa eolica vai all’Home page

La canzone di un guitto sapiente

 Poesia di Giandiego Marigo dedicata a Dario Fo - Arpa eolica ringrazia l'autore per il permesso di pubblicazione in questo blog

Il premio nobel al poeta menestrello Bob Dylan



Il premio nobel a Bob Dylan sta
facendo discutere, ma con le sue poesie diventate canzoni ha segnato un’epoca;
ancora oggi in questo mondo desolato avremmo bisogno di respirare quell’aria di
nuovo che si respirava in quegli anni …
Arpa eolica saluta la scelta del
nobel a Bob Dylan con una sua canzone e con il suo testo poetico “
Desolation Row
La canzone ha avuto in Italia due grandi
interpreti,
Versione cantata da Fabrizio De André
(tradotta da Francesco De Gregori)

Versione cantata da Francesco De Gregori

Desolation Row  (il testo di Bob Dylan)

è morto il Dario, il nostro grande giullare


dopo 90 anni sulla scena della vita,
ci ha lasciato Dario Fo; artista, attore, commediografo; il gran giullare che ha narrato vizi e pregi degli italiani e degli uomini del mondo.
Ciao Dario

Scambiare i libri per salvarli

Palermo, piazza Monte di Santa Rosalia 18,  una libreria inusuale, dove si possono scambiare i libri. Si chiama “libreria privata itinerante”.  Libri, riviste, fumetti, e altro - “ volevo fare qualcosa di diverso - dice Tramonte, idetore di questa iniziativa – offrire un’opportunità a chi me lo chiede. Scambio i libri, ma li offro anche gratuitamente in lettura. Li offro anche all’istituto minorile Malaspina. I libri non vanno buttati, c’è sempre qualcuno che può essere interessato a un vecchio volume” Nella libreria c’è di tutto, anche i libri che la gente si vuole sbarazzare, perché ritenuti ormai inutili. Foto e notizia da ….

HELP dell’Arte per salvare il pianeta

Sino all’8 gennaio 2017,  i passeggeri degli aerei che sorvoleranno la Sicilia Nord occidentale potranno ammirare, soprattutto di notte, uno spettacolo davvero inusuale: una gigantesca richiesta d’aiuto luminosa, un’imponente installazione costituita da 5 milioni di tappi di plastica riciclati che formano la parola Help su una superficie di 1.500 mq a Mozia, sull'Isola di San Pantaleo, nello Stagnone di fronte a Marsala (Trapani).

Help, L’Età della plastica è l’ultima provocazione dell’artista Maria Cristina Finucci,