Daniel Barenboim per una cultura europea

 Daniel Barenboim ha fatto un appassionante discorso a favore dell’unità europea e contro il nazionalismo e le “tendenze isolazioniste” all’inizio del suo concerto alla Royal Albert Hall di Londra del 16 luglio 2017.  
Qui il link de La Stampa con il video del discorso e i sottotitoli in italiano

post inserito il 20/07/2017
Altri post di Arpa eolica della sezione fatti e pensieri 
Altri post di Arpa eolica della sezione Musica

Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

la fiction di una tragedia reale

Un particolare insieme di fiction e documento è stato realizzato con il film  'Paolo Borsellino-Adesso tocca a Me', messo in onda questa sera 19 luglio  su Rai 1 in occasione del venticinquesimo anniversario della strage di via d'Amelio.
    Cesare Bocci ha prestato il volto al magistrato Paolo Borsellino ed ha recitato la difficile parte con compostezza ed intensità.
 Il filo conduttore del racconto è stato costruito sulla base dei ricordi di Antonio Vullo, l'unico agente della scorta sopravvissuto alla strage, che con la sua voce narrante ha delineato il drammatico scorcio della vicenda.
 Con la regia curata ed attenta di Francesco Miccichè è stato realizzato un buon film ed insieme un buon documento storiografico.
  Una volta tanto una buona televisione che può combattere la mafia.
 Da domani purtroppo continueranno con la paccottiglia televisiva inutile e violenta che spesso propaganda la mafia stessa. (fr. z.)

post inserito il 19/07/2017
Altri post di Arpa eolica della sezione Cinema 

Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

Londra – piano di strada



A Londra si può incontrare un piano di strada utilizzabile da un pianista che si trova a passare – Qui a St. Pancras – al piano Federico Zaffuto suona un pezzo di Schubert.

post inserito il 17/07/2017
Altri post di Arpa eolica della sezione Musica

Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page
 Benvenuti  su Arpa eolica, scorrendo l’
Home page>  trovate i post più recenti e in evidenza
Con un clic  Il progetto  i   Contatti  
le sezioni  Poesia - Narrativa - ARTE -
Teatro - Cinema - Musica - Recensioni - Satira - Itinerari
 Storia – Scuola – fatti e pensieri 
Cliccando sui nomi dell'elenco generale degli autori, sulla colonna a destra del blog, vengono richiamati tutti i post dove sono stati citati. 

15 e 16 luglio del 1917, due giorni terribili

Dopo diverse battaglie sul Carso nell’estate del ’17 la Brigata Catanzaro venne mandata in riposo a Santa Maria la Longa; si sparse la notizia che sarebbe stata mandata di nuovo in prima linea e ne scaturì una protesta che si tramutò in ammutinamento la sera del 15 luglio. A sedare la rivolta fu inviata una compagnia di Carabinieri e si registrarono una decina di morti e una trentina di feriti. 
Il 16 luglio vennero fucilati i soldati considerati ammutinati presso il muro del Cimitero di Santa Maria La Longa.  12 di quei soldati fucilati lo furono per decimazione, estratti a sorte  tra la brigata degli ammutinati.

DEFORMAZIONE PROFESSIONALE

DEFORMAZIONE PROFESSIONALE – Poesia di Luigi Giurdanella

Questa poesia di Luigi Giurdanella fu premiata nel 2016 in un particolare concorso “La poesia del lavoro” indetto dai sindacati di Milano. Quando Luigi l’ha riletta nell’incontro di quest’anno  al Cenacolo di S. Eustorgio, mi piacque molto e gli ho chiesto di poterla inserire su Arpa eolica.
 Giorni fa avevo detto a Luigi, che ancora non avevo inserito la poesia su Arpa eolica perché stavo cercando di scrivere alcune righe di presentazione; poi  ieri sono stato costretto (perché la morte ci costringe) a scrivere qualche parola sulla scomparsa di Paolo Villaggio.  Parole per un tema antico;  un tema su cui scrisse alcuni secoli fa Etienne de La Boétie, la schiavitù volontaria. 

Ciao Paolo, fustigatore della schiavitù volontaria

Il cinema e la letteratura perdono Palo Villaggio:  attore,  scrittore, e grande fustigatore della schiavitù volontaria.
 Fantozzi e Fracchia si muovevano dentro una cifra iperbolica simile a quella di un cartone animato, potevano schiacciarsi la mano o cadere da un settimo piano e riprendere successivamente l’azione;  lo scenario di contorno era quello della quotidiana vita di tutti giorni:  impiegati pronti a gareggiare per una promozione ed un aumento di stipendio, pronti ad essere servi un capo. Fantozzi nascondeva sempre una piccola spinta a ribellarsi ma poi restava schiacciato nel mito di una ricchezza irraggiungibile.
 Paolo Villaggio ci invitava a superare Fracchia e Fantozzi, ci invitava a riflettere e a lottare, ma siamo restati Fracchia e Fantozzi.
 Grazie Paolo per averci fatto ridere sulla miserabile situazione sociale e umana. (fr.z.)

La notizia della sua scomparsa
note biografiche su


post inserito il 04/07/2017
Altri post di Arpa eolica della sezione Cinema 
Altri post di Arpa eolica della sezione Narrativa e saggistica 
Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

UNIDENTIFIED STILLNESS - Ustica, 37 Anni Dopo...

UNIDENTIFIED STILLNESS  - poesia di Daniele Verzetti ROCKPOETA®  sulla strage di Ustica – Il Poeta la scrisse otto anni fa e l’ha riproposta sul suo blog il 27 giugno 2017 (il titolo potrebbe tradursi in: immobilità non identificata)  – Arpa eolica ringrazia l’autore per il permesso di pubblicazione.

UNIDENTIFIED STILLNESS

“E’ arrivata l’estate … attenti al bere”

“E’ arrivata l’estate … attenti al bere”  

breve dialogo estivo di Francesco Zaffuto 


E’ arrivata l’estate. Capiterà a tanti di stare in giro cercando un ristorantino dove riposare, mangiare qualcosa, magari anche bere.  Ma … se siete in quattro: voi, vostra moglie e due ragazzini, fate molto attenzione al bere.