Sul terrazzo … di Marco Boietti









 Sul terrazzo…
 poesia di Marco Boietti  -  Arpa eolica ringrazia l’autore per il permesso di pubblicazione

Sul terrazzo

rimango a guardare
il mare stanco
infranto
dal volo del gabbiano.

Il torpore non annunciato
si avvicina.
L’ ancora scende
sugli occhi già chiusi.

Marco Boietti  la sua pagina su Arpa eolica


immagine fuori testo – Malinconia di Edvard Munch

Post inserito il 30/04/2019
Altri post di Arpa eolica della sezione Poesia
Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

PAOLO ROSSI, e perché il‘68 fu antifascista


Il 27 aprile 1966, moriva Paolo Rossi -  Il giorno prima, 26 aprile 1966, lo stesso Rossi, all’epoca diciannovenne iscritto all’associazione studentesca universitaria di sinistra dell’UGI ( Unione Goliardica Italiana), era stato colpito allo stomaco durante un attacco neofascista presso le scalinate della facoltà di Lettere della Sapienza.
Quel colpo fece precipitare il giovane che, dopo un volo di cinque metri, si schiantò al suolo e morì per le ferite riportate.

Leonard Cohen "The Partisan"



Nella versione cantata da Leonard Cohen a Helsinhi 2010
di seguito il testo - note sugli autori - la versione di Joan Baez ed un'altra di
Cohen del 1973 - 

Necessario ricordare il 25 Aprile


Necessario agli italiani ricordare il 25 Aprile e la fine del fascismo
ed ancora più necessario ricordare agli italiani come si arrivò al fascismo.
Certo la storia ci dice che fu Vittorio Emanuele III che conferì
l’incarico del governo a Mussolini, e ci dice anche che il fascismo fece
approvare la cosiddetta Legge elettorale Acerbo che permetteva di prendersi
la maggioranza in Parlamento con il solo 25%. Ma,  poi, non bisogna dimenticare
che gli italiani diedero all’Uomo forte il 60,09% dei voti. Erano gli italiani maschi
innamorati dell’Uomo forte, le donne non avevano ancora il diritto di voto.
Poi l’Uomo forte decise che era l’ultima elezione.

Qui di seguito alcuni link di pagine di Arpa eolica dedicate al 25 Aprile








Il libro di Lussu che come avvenne l’avvento del fascismo










Il nemico numero uno di Mussolini subito rinchiuso in carcere






in ricordo di due partigiane


Memorie di Storia del fascismo
«Debra Libanos» film documento sulla strage del 
colonialismo italiano in Etiopia girato da Antonello Carvigliani






Poesie sul 25 Aprile


post inserito il 24/04/2019
Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

Diario di Pasqua del 2019

Diario di Pasqua del 2019

Sri Lanka
? forse si scrive così?
... da qualche notizia
apprendo
che l'Uomo è lontano
ed ancora più lontano Dio
... da nuove notizie
apprendo
che Dio è lontano
ed ancora più lontano l'Uomo

immagine da
https://www.repubblica.it/esteri/2019/04/23/news/sri_lanka_311_morti_negli_attentati_primi_funerali_di_massa_il_governo_sotto_accusa_per_le_falle_nella_sicurezza-224674529/

 post inserito il 23/04/2019

Altri post di Arpa eolica della sezione fatti e pensieri 
Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

"Forme di vita" - Michele Tria


post inserito il 23/04/2019

Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

Ci sono cani e cani…


Due bambini sono stati aggrediti  da un pitbull sfuggito al padrone, mentre giocavano nel cortile della palazzina in cui vivono…. Questa la notizia e dell’Ansa
E  purtroppo ci sono stati, nel recente passato, altri casi gravi  di aggressioni di cani feroci…  E’ colpa dei cani? E’ colpa dei padroni dei cani?
Ci sono cani e cani, come ci sono padroni di cani e padroni di cani.
Ci sono persone che quando scelgono un cane da accudire, scelgono un cane di una razza feroce che deve incutere paura per la larghezza delle sue mascelle,  per il suo carattere e per la sua nomina.

Strano questo rimpianto


Strano questo rimpianto

non ricorda
quando
eravamo vento.

Infinita nostalgia.


Strano questo rimpianto …– è un brano poetico di Marco Boietti  -  Arpa eolica ringrazia l’autore per il permesso di pubblicazione.

Vecchi Ulivi a Milano … ma che senso ha...


dal blog di Alberto Cane, qualche e foto e una notizia- Arpa eolica ringrazia l'autore per il permesso di pubblicazione su questo blog -

LA SACRALITA’ DELLA POESIA – di Luigi Giurdanella


LA SACRALITA’ DELLA POESIA – di Luigi Giurdanella
Da: “I POETI DELL’ARIETE NEWS” N° 147 Marzo 2019
Josè Saramago (premio Nobel per la letteratura 1998) ha piena fiducia nel poeta demiurgico tanto che dice del suo essere poeta: “Siamo uguali agli dei, quando inventiamo/ nel deserto del mondo questi segni/ come ponti che abbracciano distanze”. Facendo così della poesia una libera e incontrollabile rivelazione del divino. Dagli antichi la poesia era avvertita anzitutto non come una produzione umana ma come un linguaggio ispirato da una forza divina. D’altronde le nostre vite sono guidate da immagini sacre, da simboli che non sono concetti, ma forze: quelli che gli antichi chiamavano dei e gli psicanalisti chiamano archetipi.

il 18 Aprile 2019: andate a Caltanissetta


Un annuncio turistico particolare:
il 18 Aprile 2019 andate a Caltanissetta.
Il 18 aprile 2019 a Caltanissetta si ripeterà l’evento
della processione delle grandi Vare.

Ingres a Milano


La mostra 

“Jean Auguste Dominique Ingres.
 La vita artistica ai tempi dei Bonaparte”

Fino al 16 GIUGNO 2019

Al Palazzo Reale di Milano


del  “grande imperatore” alla fine è rimasto il ritratto di Ingres (fr.z)

La PASQUA e la LUNA

Quest’anno, 2019,  Pasqua cade il 21 Aprile.
Siamo ormai abituati a un Natale fisso ed una Pasqua ballerina. Il Natale fisso al 25 Dicembre  e  la Pasqua che varia perché  legata alla Luna. E le Lune cambiano, e, se ci affacciamo  con il naso all’insù, possiamo vedere quelle a spicchi e quelle piene.
 La regola fissata per la Pasqua  è: che sia la prima domenica dopo il primo plenilunio dopo l’equinozio di Primavera.

Anni Albers - nel percorso del Tate Modern di Londra


Tra  l’Ottobre del 2018 e il Gennaio 2019 al Tate Modern di Londra si è tenuta una grande mostra dedicata ad Anni Albers, l’artista che è riuscita ad entrare nella storia dell’arte moderna tramite la tessitura. Le sue opere hanno assunto un rilievo pari ai più grandi pittori del novecento.
La mostra del Tate Modern è riuscita a mettere insieme ben 350 opere dell’artista,  e qui Arpa eolica propone un percorso su alcune opere curato da Federico Zaffuto che ha visitato la mostra.

ORIGINE DEL PESCE D’APRILE E LA NOTIZIA ORRENDA DI OGGI


Da dove viene la tradizione dello scherzo del pesce
del  1° Aprile?
Un post di Arpa eolica
LA NOTIZIA PURTROPPO VERA DI OGGI

Sardegna - Capodoglio spiaggiato a Porto Cervo muore con un feto, ucciso da chili di plastica