Asino chi legge …

Asino chi legge, tanto tempo fa, veniva scritto sui muri delle scuole per sbeffeggiare compagni secchioni e professori noiosi.  
Ma sul LEGGERE vediamo cosa sta accadendo.
 In Italia ci sono oltre 4 milioni e 300.000 lettori di libri in meno rispetto al 2010.   Nel 2016 sono circa 33 milioni le persone con più di 6 anni che non hanno letto nemmeno un libro di carta in un anno, cioè il 57,6% della popolazione.

Dati Istat presentati a Tempo di Libri.
Dall’identikit dei non lettori viene fuori che sono soprattutto maschi: il 64,5% rispetto al 51,1% delle femmine.
    Preoccupante il dato di aumento dei non lettori dei più giovani:
bambini, tra  i 6-10 anni (+9,3%),
tra gli 11-14 anni (+13,9%.)
tra i 15-17 anni (+11,7%).
 Spesso non legge chi ha un basso livello di istruzione: sono non lettori il 77,1% tra quelli che possiedono al massimo la licenza media, ma ci sono anche laureati che non leggono 25%.
 Tra chi usa Internet tutti i giorni i non lettori sono 45,6%, mentre erano il 30,9% nel 2010 e tra chi svolge attività di comunicazione e socializzazione su Internet i non lettori sono il 47,7%, (erano il 33,2% nel 2010).

Eppure internet dovrebbe essere una fonte capace di stimolare la lettura, visto il grande quantitativo di testi reperibili in rete prontamente e gratuitamente.
Arpa eolica ha costruito una pagina
per  i link di testi  integrali disponibili in rete
Arpa eolica  costantemente invita a comparare e leggere libri nella forma cartacea, che per la loro fruizione  sono sempre più comodi e meno faticosi per la vista.  Questa la pagina delle recensioni.
Chi vuole inviare  note di recensione di libri ad Arpa eolica può servirsi  di questa mail zafra48@gmail.com     e un grazie anticipato.

Per concludere:  gli asini sono simpatici, testardi e disubbidienti; gli uomini asini sono ubbidienti, si fanno abbindolare, e non sempre sono simpatici.

post inserito il 08/05/2017
Altri post di Arpa eolica della sezione fatti e pensieri 

Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

Nessun commento:

Posta un commento

Post aperto a dibattito, si possono inserire commenti immediatamente ed automaticamente – i curatori di arpa eolica si riservano di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per i commenti che andate ad inserire.