L’inno alla gioia, Europa qualcosa di più



L’Inno alla Gioia di Friedrich Schiller e Ludwig van Beethoven  è considerato inno dell’Europa, eppure è qualcosa di più: è l’inno di tutto il mondo e di tutti gli uomini. Lo dimostra questo video dove fu eseguito in Giappone da 10.000 cantori amatoriali  diretti dal maestro Yutaka Sado
ALLORA,  L’EUROPA CHE COMPIE  60 ANNI,
DEVE CERCA DI ESSERE QUACOSA DI PIU’;
qualcosa di più della combinazione degli interessi,
almeno qualcosa per tutti i suoi giovani lavoratori e disoccupati.

Il Parlamento di Londra Simbolo della Democrazia

Vorrei dire oggi agli inglesi, mentre si apprestano alla Brexit, e mentre il loro Parlamento è stato attaccato con un atto terroristico del fondamentalismo islamico;  che il Parlamento di Londra è per noi tutti europei il simbolo della democrazia, e al posto di una vuota retorica preferisco usare queste immagini di Claude Monet. (francesco z.)

L’ Europa circa cento anni fa


Oggi abbiamo un’Europa che parla delle sue crisi economiche e della sua crisi dell’Unità europea; cento anni fa in Europa c’era ben altro clima: la guerra, e non fu l’ultima.

La Guerra  iniziata il 28 luglio 1914  continuerà a durare per tutto il 1914, 1915, 1916,1917,  e il 1918
fino alle ore 11:00 dell'11 novembre 1918.

I post di Arpa eolica dedicati all’Europa di circa cento anni fa.




post aggiornato al 24/03/2017
Altri post di Arpa eolica della sezione Storia

Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

Domenica 26 per la narrativa “Addio alle Armi”

Domenica 26 marzo 2017
per la Narrativa su Arpa eolica
la pagina dedicata
al grande romanzo di Hemingway
Addio alle Armi,
(A Farewell to Arms
oggi giusto cento anni 1917 – 2017

Oggi abbiamo un’Europa che parla delle sue crisi economiche e della sua crisi dell’Unità europea; cento anni fa in Europa c’era ben altro clima: la guerra, e non fu l’ultima.


Il romanzo che descrive la prima guerra mondiale nei risvolti tragici dell’anno della caduta di Caporetto.

post inserito il 24/03/2017
Altri post di Arpa eolica della sezione Narrativa

Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

BACON a Treviso fino al 1 maggio 2017

Francis Bacon, i confini della mente
 è ospitata presso Casa dei Carraresi
fino al 1 Maggio 2017

Casa dei Carraresi, Via Palestro 33-35 – Treviso

Francis Bacon, è  tra gli artisti più controversi del novecento che incarnano lo stereotipo dell’artista dannato;  le sue opere sono interpretabili alla luce della psicanalisi, della filosofia e della psicologia. La mostra si avvale della collaborazione del Sigmund Freud Museum di Vienna, per un percorso che è un viaggio attraverso la mente ed i suoi confini.
Si ritrovano a Treviso anche le opere di Bacon ispirate dai capolavori dei maestri del passato, da Leonardo da Vinci a Velasquez, da Guercino …a ….


Alcuni link su Bacon


Link per Infomazioni e biglietti mostra

http://www.bacontreviso.it/francis-bacon-treviso-2016-acquisto-biglietti-mostra/

post inserito il 24/03/2017
Altri post di Arpa eolica della sezione ARTE

Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

La capanna del naufrago di Francesco Benozzo

post inserito il 24/03/2017
Altri post di Arpa eolica della sezione Poesia
Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

Un libro per i cento anni di Carlo Cassola

Cassola nacque a Roma il 17 marzo del 1917
ed in occasione del suo centenario
un libro che lo ricorda
come scrittore e come uomo
che coltivava una grande speranza di pace.

Cassola e il disarmo. La letteratura non basta.
Lettere a Gaccione 1977-1984
Ed. Tralerighelibri  2017
A cura di Federico Migliorati e Angelo Gaccione
Il volume contiene 82 lettere,  16 preziosi documenti inediti e alcune foto.
Angelo Gaccione,   l’intellettuale più vicino a Cassola nella sua strenua e appassionata campagna pacifista;  ha voluto dare alle stampe, nel centenario della nascita, questo libro che ricorda la lotta di Cassola per la pace, lotta  che è necessario riproporre oggi di fronte ai nuovi scenari di guerra e di possibile espansione della guerra.

Non è un paese per giovani, al cinema

Da oggi 23 marzo 2017 nei cinema
Non è un paese per giovani,
di Giovanni Veronesi
Nessuna prospettiva, niente realizzazione, niente stipendio, è la condizione comune di tanti giovani italiani che scappano lontani dal paese Italia che non è un paese per i giovani.
La cornice del sogno è Cuba, può sembrare strano come paese dove emigrare; poteva essere Londra o Berlino, poco importa, perché sono gli uomini che fanno i sogni.

SPEGNERE CON LA POESIA I FOCOLAI DELL’ODIO

In questo post dedicato
al 21 Marzo Giornata Mondiale della Poesia:
SPEGNERE CON LA POESIA I FOCOLAI DELL’ODIO
l’editoriale di Luigi Giurdanella    
da “I POETI DELL’ARIETE NEWS”, N° 129 Marzo 2017;
una poesia di Ashraf Fayadh;

un quadro di Renato Guttuso.

SPEGNERE CON LA POESIA I FOCOLAI DELL’ODIO
di Luigi Giurdanella    
Tutti noi poeti che ci raduniamo al Gran Caffè al Foro, magnifico posto accogliente e confortevole, siamo stati molto fortunati ad aver trovato uno spazio dove possiamo esprimerci in piena ed assoluta libertà. Per questo dobbiamo essere molto grati al titolare signor Fabio, che ci ospita con grande disponibilità e cordialità e al personale tutto che ci accudisce con discrezione e attenzione. Mi è venuta in mente questa nostra fortunata situazione, apprezzandola ulteriormente, leggendo delle vicissitudini del poeta Mehdi Mousavi e della poetessa Fatemeh Ekhtesari, iraniani, che sono stati condannati rispettivamente a 9 e 11 anni e mezzo di carcere e in più a 99 frustate, per aver scritto poesie ed aver avuto comportamenti contrari alla linea ufficiale del regime iraniano.

21 marzo 2017 una giornata speciale

Oggi 21 marzo 2017 è:
l’inizio della Primavera
la Giornata Mondiale della Poesia
ed il quarto anniversario della fondazione
del blog  Arpa eolica
Arpa eolica ringrazia tutti gli autori che hanno collaborato e tutti visitatori del blog
Buona parte di questo blog è dedicato
alla   Poesia 
con l’aggiunta di altre sezioni dedicate a
 Narrativa   con diversi testi integrali
Recensioni tutti i libri recensiti con post su Arpa eolica
 ARTE con indicazione su mostre ed opere
Teatro con indicazione su spettacoli
 Storia  per ricordare qualche pagina da non dimenticare
 fatti e pensieri  riflessioni attualità e temi in dibattito
 Cinema      -    Musica    -   Satira        
 Itinerari  -     Scuola 
Il grande elenco alfabetico degli autori, posto nella colonna a destra del blog, permette di rintracciare i post che li riguardano e di aprirli tutti con un semplice clic.
Il progetto  è sempre quello iniziale.
Abbiamo tentato di inserire post quasi ogni giorno, siamo a quota 747. Il contatore delle visite alle pagine segnala, al 21 marzo 2017: 193.187; non sappiamo se sono poche o tante, intanto continuiamo
Un saluto dalla redazione di Arpa eolica
L’Immagine del post – il logo di Arpa eolica - disegno di Dafne Zaffuto
post inserito il 21/03/2017
Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

Giacomo Leopardi : " L´Infinito " ( con la voce di Vittorio Gassman )



Oggi 21 Marzo Giornata Mondiale della Poesia
Arpa eolica propone la rilettura de
 L’INFINITO di Giacomo Leopardi
e il riascolto con la voce di Vittorio Gassman
(da un video postato su youtube)

XII - L'INFINITO

Sempre caro mi fu quest'ermo colle,
E questa siepe, che da tanta parte
Dell'ultimo orizzonte il guardo esclude.
Ma sedendo e mirando, interminati
Spazi di là da quella, e sovrumani
Silenzi, e profondissima quiete
Io nel pensier mi fingo; ove per poco
Il cor non si spaura. E come il vento
Odo stormir tra queste piante, io quello
Infinito silenzio a questa voce
Vo comparando: e mi sovvien l'eterno,
E le morte stagioni, e la presente
E viva, e il suon di lei. Così tra questa
Immensità s'annega il pensier mio:
E il naufragar m'è dolce in questo mare. 


post inserito il 21/03/2017
Altri post di Arpa eolica della sezione Poesia

Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

La Poesia secondo l’Abate Giovanni Meli

Origini di la Poesia
(in questo post il sonetto di Giovanni Meli con la traduzione in italiano a fronte)                                  
Domani 21 Marzo è 
la Giornata Mondiale della Poesia

UN ASSASSINO TROPPO INNOCENTE

Un assassino troppo innocente
Racconto di

Un breve thriller molto particolare con un finale tutto da scoprire.

Oggi Vincenzo Di Lalla, scomparso nel 1996,  compierebbe gli anni,
era nato il 19 Marzo del 1936

Questo racconto fa parte  di sei racconti di Vincenzo Di Lalla pubblicati postumi dalla moglie Marilena Verri con La Versiliana Editrice nell’aprile 2008.
Viene qui inserito su Arpa eolica per gentile concessione di Marilena Verri
Il racconto porta inserita questa dedica che qui riportiamo
Mio caro Enzo queste “tue” belle righe mi servono attualmente per esprimere il mio pensiero:
- C'è più fuoco nel cuore di un uomo che in tutte le stelle del cielo; c'è più vuoto nel mio cuore che negli spazi infiniti! – Marilena

UN ASSASSINO TROPPO INNOCENTE

Escher in Sicilia

La grande mostra su Escher,  dopo Milano,  approda in Sicilia e sarà
a Catania
dal 19 Marzo fino al 17 Settembre 2017

Siamo tutti un po' orsi e un po' porcospini

Siamo tutti un po' orsi e un po' porcospini
Un libro di favole di Francesca Romano, con illustrazioni di Dafne Zaffuto, edito da I Buoni Cugini editori di Palermo.
IL LIBRO SARA’ PRESENTATO
dalla scrittrice FRANCESCA ROMANO
sabato 25 MARZO 2017 alle ore 17,00
Presso la Libreria Serra Tarantola  di Brescia

Forse non tanti hanno provato a scrivere una favola;  ma in tanti abbiamo provato a raccontare una favola, e, se il bambino o i bambini stavano dinanzi a noi, i loro stessi occhi attenti ci guidavano nel racconto.  E’ un po’ la strada percorsa da Francesca Romano in questo libro:
Questo libro nasce dalla fantasia di una ragazzina dagli occhi grandi e dalla fervida immaginazione, che desiderava diventare una famosa scrittrice.
Quella bambina è diventata grande e la vita l'ha condotta in altre direzioni, ma ha sempre conservato il suo sogno. Divenuta mamma, racconta favole della buona notte ai figli; non le legge dai libri, ma ne inventa una differente ogni sera.
Il libro è dedicato ai miei due figli, senza i quali, probabilmente, non sarebbe mai stato scritto.

 Il libro recentemente edito da I buoni cugini editori, è composto da nove favole, e come ogni buon libro di favole è corredato da immagini che introducono al racconto, i disegni sono di Dafne Zaffuto.  E’ sicuramente un buon regalo per bambini e genitori;  e per chi ama, attraverso la favola,  alleggerire il mondo dai suoi pesi.
Il libro nelle librerie
o ordinabile alla casa editrice
o tramite IBS
(le immagini qui proposte sono: la copertina del libro e il disegno che illustra la favola “Il sogno di Bruno”)

post inserito il 16/03/2017
Altri post di Arpa eolica della sezione Narrativa
Altri post di Arpa eolica della sezione Recensioni 
Altri post di Arpa eolica della sezione ARTE

Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

Sull’Amicizia

Dal blog di Stefano Giacalone https://sempliciconversazioni.blogspot.it/
un intervento sull’amicizia.
Il sentimento dell’amicizia in qualche modo rischia di disperdersi nella nostra epoca e nel contempo sopravvive come un forte desiderio; la riflessione qui fatta da Stefano può aiutarci a riannodare le fila di un necessario discorso su questo sentimento umano.
“Ho conosciuto Stefano nel corso degli incontri tra blogger che animava Ambra Borganti del Bono;  quegli incontri volevano creare una realtà di vissuto fisico tra persone che si erano conosciuti via web, e sono stati una rara parentesi conviviale che vale la pena di riprendere e continuare”. (francesco z.)

Il vero senso dell’amicizia
di Stefano Giacalone
Vi siete mai soffermati a riflettere su che cos'è la vera amicizia? Qual è il significato di amicizia e come mai è così importante per tutti noi? 

C’è un’ordine di piorità nell’esistenza

Se pensiamo alla nostra esistenza fisica è immediato il pensiero all’acqua e al cibo.
Proviamo a pensare all’esistenza di altri,  di un cane o di un gatto di cui ci vogliamo pigliare cura, anche questa volta è immediato il pensiero all’acqua e al cibo.
Se l’ONU dice che è in atto una spaventosa carestia e stanno per morire 20 milioni di persone per mancanza di acqua e cibo, si evita di pensare e si pensa ad altro.

Come fare poesia di Ungaretti in un video di tre minuti



Arpa eolica propone in visione questo antico
video reperibile su youtube di Giuseppe Ungaretti ricordando che:
il 21 Marzo è la “Giornata Mondiale della Poesia”
come proclamata dall’UNESCO nel 2000;
il 15 marzo a Milano l’incontro
sarà dedicato al tema della Poesia.
post inserito
il 14/03/2017
Altri post di Arpa eolica della sezione Poesia
Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Homepage

IL DONO PIU' BELLO




IL DONO PIU' BELLO 

poesia di Calogero Di Giuseppe 

letta dall'autore  nell’incontro





Arpa eolica ringrazia l’autore 


per il permesso di pubblicazione.

MARZO – POESIA dei POETI DELL’ARIETE

Mercoledì 15 marzo 2017 si è svolto 
l'incontro mensile di lettura libera di poesia a tema, 
organizzato da 

“I POETI DELL’ARIETE”
al GRAN CAFFE’ AL FORO- RINNOVATO-, Foro Buonaparte, 67 – Milano - MM1 Cairoli   Tema indicativo: “POESIA MIA”

ANTONIN ARTAUD: LA DISSOLUZIONE DELLE FORME E LA PRODUZIONE DEL MONDO

ANTONIN ARTAUD: LA DISSOLUZIONE DELLE FORME E LA PRODUZIONE DEL MONDO
di Federico Zaffuto
continua a leggere per aprire tutti i link dell'opera completa 

Le stranezze di un eterno amore

Le stranezze di un eterno amore -  poesia letta da Francesco Zaffuto nell’incontro

Grato m'è il sonno - in 10 puntate su Arpa eolica


romanzo di Maria Luisa Ferrantelli
pubblicato in 10 puntate 
su Arpa eolica
i link delle puntate inserite



Per richiedere la copia cartacea del libro  QUI

La pagina di Arpa eolica dedicata a Maria Luisa Ferrantelli


post aggiornato il 05/03/2017

Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page