Bellotto e Canaletto in Mostra a Milano

 “Bellotto e Canaletto. Lo stupore e la luce”,
FINO al 5 Marzo 2017

alle Gallerie d’Italia a Milano – Piazza della Scala
La mostra curata da Bożena Anna Kowalczyk, porta cento opere tra dipinti, disegni e incisioni – un terzo delle quali mai esposte prima in Italia.
Si tratta di progetto espositivo dedicato al genio pittorico di due artisti di spicco del Settecento europeo: Antonio Canal, detto “il Canaletto” (Venezia 1697-1768) e suo nipote Bernardo Bellotto (Venezia 1722 - Varsavia 1780). 


Canaletto s’impose sul teatro europeo grazie ai particolari procedimenti compositivi; Bellotto ne comprese i segreti della tecnica per poi sviluppare il proprio originale approccio secondo una personale chiave interpretativa.
Realizzati spesso con l'uso della camera ottica per poterne definire al meglio i dettagli, le vedute diventarono un genere apprezzato in tutta Europa. Le opere di entrambi presentano tecniche che influenzeranno in vario modo la fotografia e il cinema in futuro.
LINK PER GLI ORARI
Immagine1 -Bernardo Bellotto, Piazza San Marco verso sud-ovest, Venezia (particolare), 1742-1743 - The Cleveland Museum of Art.
Immagine2  Canaletto -  Il Canal Grande con il Ponte di Rialto da sud, Venezia / olio su tela/45 x 76 cm Paris, Institut de France, Musée Jacquemart André
post inserito il 28/11/2016
Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

Nessun commento:

Posta un commento

Post aperto a dibattito, si possono inserire commenti immediatamente ed automaticamente – i curatori di arpa eolica si riservano di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per i commenti che andate ad inserire.