“Dentro Caravaggio”, al Palazzo Reale di Milano


“Dentro Caravaggio”,
al Palazzo Reale di Milano
 fino al 28 gennaio 2018
 Con diciotto capolavori del Maestro riuniti per la prima volta tutti insieme. Un’esposizione unica che presenta al pubblico opere provenienti dai maggiori musei italiani e da altrettanto importanti musei esteri.
 E per la prima volta le tele di Caravaggio saranno affiancate dalle rispettive immagini radiografiche che consentiranno al pubblico di seguire e scoprire il percorso dell’artista dal suo pensiero iniziale fino alla realizzazione finale dell’opera. 
Quanto alla tecnica dell'artista, è stato smentito il mito secondo il quale Caravaggio non disegnasse mai sulla tela prima di dipingere. I nuovi accertamenti radiologici hanno infatti stabilito la presenza di questi disegni preparatori. Sono stati individuati anche vistosi rifacimenti, testimoniati da figure nascoste.


Tra le opere in mostra, sono arrivate a Palazzo Reale dall'estero "Sacra Famiglia con san Giovannino" (Metropolitan Museum di New York), "Salomè con la testa del Battista" (National Gallery di Londra), "San Francesco in estasi" (Wadsworth Atheneum of Art di Hartford"), "Marta e Maddalena" (Detroit Institute of Arts di Detroit), "San Giovanni Battista" (Nelson Atkins Museum'of Art di Kansas City), "San Girolamo" (Museo Montserrat di Barcellona). Da collezioni italiane provengono invece tra le altre "Flagellazione di Cristo" (Museo di Capodimonte, Napoli), "Ritratto di Cavaliere di Malta" (Galleria Palatina di Palazzo Pitti, Firenze), "Fanciullo morso da un ramarro" (Fondazione Longhi, Firenze), "San Giovanni Battista" (Gallerie Nazionali di Arte Antica Roma), "La Buona Ventura" (Musei Capitolini, Roma), "Sacrificio di Isacco" (Galleria degli Uffizi, Firenze), "Riposo durante la fuga in Egitto" (Galleria Doria Pamphilj, Roma).




Grande afflusso di prenotazioni per il primo periodo della mostra

All'11 settembre erano state oltre 61 mila le prenotazioni, tanto che il Comune ha deciso di riaprire le prenotazioni per i gruppi e di ampliare l'orario nelle fasce serali (lunedì, giovedì, venerdì e sabato fino alle 22.30) e di riservare l'ingresso alla mostra il lunedì mattina, dalle 8 e 30 alle 14 e 30, agli studenti delle scuole.






 PER ORARI E BIGLIETTI














post inserito il  25/09/2017
Altri post di Arpa eolica su MOSTRE
Altri post di Arpa eolica della sezione ARTE

Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

Nessun commento:

Posta un commento

Post aperto a dibattito, si possono inserire commenti immediatamente ed automaticamente – i curatori di arpa eolica si riservano di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per i commenti che andate ad inserire.