PAGINA DEDICATA A LUIGI PIRANDELLO


28 giugno 2017
Luigi Pirandello
nato ad Agrigento (Girgenti) 
il 28 giugno 1867
A  150 anni dalla sua nascita nelle sue opere letterarie e teatrali si muove e pensa l’uomo contemporaneo con tutte le sue ansie nell’assurdo che lo circonda. Gli uomini e le donne di Pirandello combattono, ognuno a suo modo, come dei giganti nel loro dramma quotidiano.
IL SITO CON TUTTE LE OPERE

PER UNA BIOBRAFIA DI LUIGI PIRANDELLO
Novelle per un anno 
Pirandello è il suo teatro ed anche le sue novelle.  Le novelle di Pirandello sono  un insieme di pennellate di descrizione e di dialogo, leggere come un acquarello, intense per il contenuto ed insieme libere per l’interpretazione stessa del contenuto. Spesso si può sorridere per l’assurdo dell’esistenza ed insieme assaporare il mistero dello stesso assurdo. Una narrazione cosi ampia che, per situazioni, ironia e sfaccettature umane,  può essere paragonata a quella di Cechov.  (fr.z.)
Arpa eolica ha dedicato per il 150* anniversario della nascita di Luigi Pirandello dei post inserendo queste novelle:

Le Novelle per un anno sono una raccolta di racconti, alcuni di poche pagine ed altri più lunghi,  scritti da Luigi Pirandello tra il 1884 e il 1936.
La produzione novellistica accompagna Pirandello, dalla sua adolescenza sino alla fine della sua vita, ed è più intensa nei primi quindici anni del Novecento: la prima novella è un bozzetto siciliano scritto nel 1884, La Capannetta, pubblicata nel giugno 1884 sul supplemento domenicale della Gazzetta del Popolo; l'ultima novella, Effetti di un sogno interrotto esce nel 1936  sul Corriere della sera,  il giorno prima della morte di Pirandello.
Le prime edizioni delle novelle in forma di libro videro diverse pubblicazioni tra il 1992 e il 1937 (anno successivo alla morte) in 15 volumi. Per la casa editrice di Firenze Bemporad i primi tredici volumi e gli ultimi due per la Mondadori. Successive pubblicazioni della Mondadori furono editi in due grandi volumi con il titolo “Novelle per un anno”.

Diverse novelle furono trasposte da Pirandello in opere teatrali
·         Ma non è una cosa seria, tratto dalle novelle La Signora Speranza e Non è una cosa seria
·         Pensaci, Giacomino!, tratto dall'omonima novella
·         Lumie di Sicilia, tratto dall'omonima novella
·         Il gioco delle parti, tratto dalla novella Quando si è capito il giuoco
·         La giara, tratta dall'omonima novella
·         La patente, tratto dall'omonima novella
·         L'uomo dal fiore in bocca, tratto dalla novella La morte addosso
·         Il piacere dell'onestà, tratto dalla novella Tirocinio

ALTRE INFORMAZIONI SULLE NOVELLE

L’Ultima edizione delle “Novelle per un anno”
nella  versione supereconomica della Newton Compton

Tutte le novelle in rete con questo link

post inserito il 28/06/2017

Altri post di Arpa eolica della sezione Testi integrali in rete

Altri post di Arpa eolica della sezione Narrativa e saggistica 


Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

3 commenti:

  1. Gran bel post soprattutto per la possibilità che offre attraverso i link inseriti di conoscere ed approfondire meglio l'autore.

    RispondiElimina
  2. concordo pienamente con Daniele Verzetti, ma devo fare i conti con una certa mia astenia che mi lascia un po' svuotata.

    RispondiElimina
  3. PER FRANCESCO: scusa l'off topic permesso accordato e grazie per me è un onore!

    RispondiElimina

Post aperto a dibattito, si possono inserire commenti immediatamente ed automaticamente – i curatori di arpa eolica si riservano di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per i commenti che andate ad inserire.