Pensieri al Vento






Pensieri al Vento,  del novembre 2015,  del  poeta Calogero Di Giuseppe: raccoglie più di centoventi riflessioni con un sapore spesso di poesia.  A volte è l’attualità, a volte sono i quesiti della vita, a volte il desiderio di amore e di un mondo migliore. Pensieri che rincorrono altri pensieri e vogliono incontrare l’umanità.

Arpa eolica ha ospitato in diverse occasioni il poeta Calogero Di Giuseppe,  una sua biografia la trovate in questo link

La cura grafica del volume è di Dario Francesco Pericolosi

Inseriamo qui di seguito alcuni brani e  ringraziamo l’autore per il permesso.


Nello scrigno chiuse

perle non ci sono...

ma le mie figlie

preziose pietre

del mio tesoro...

nell'intimo caveau

del mio cuore.”



LA CASA

La casa è il chiodo fisso
il quadro appeso
il nonno morto
la nonna viva
il bimbo a scuola
la cucina senza pane
la carne senza frigo
il frigo senza carne
La casa è …. èèèèèè?
la vedova che piange
il marito che ragiona
la mamma che sogna …
che il figlio sia buono.
La casa è il covo del leone
la tana del coniglio
il nido di una rondine
che la fa Primavera.



L'Uomo va sulla luna...

e altrove...

ma non comunica con il suo vicino

 e nemmeno con se stesso.”


Ho visto uomini fare cose
Da Bestia….
Mai una bestia fare cose
da uomini: per fortuna!


Per contattare l'autore:    digiuseppe.calogero@libero.it

Per seguirlo sui blog:


www.tuttokalosghero.blogspot.it

Una presentazione di Giuseppe Martucci – di Artecultura
A Calogero Di Giuseppe,
Sensibile poeta, attento ed impegnato divulgatore della poesia e del suo ruolo nella società e comunicazione contemporanea, Calogero Di Giuseppe coltiva al tempo stesso anche la passione per gli aforismi, come questi suoi pensieri al vento a cui conferisce l’aura del flusso poetico, del limpido versificare. Nascono così brevi e incisive riflessioni dedicate al costume ed al mal costume italiano con i suoi vezzi e vizi, ma anche riconsiderazione sulla storia passata, sulle infinite contraddizioni dell’uomo. Contraddizioni a cui solo la poesia, forse, è in grado di infondere la giusta sintesi, non per operare ad una risolutiva ed impossibile quadratura del cerchio, ma per meno ipocritamente e più serenamente conviverci. ARTECULTURA marzo2016 www.artecultura.orginfo@artecultura.org 

Ringrazio il Presidente Giuseppe Martucci per aver messo sul pio petto una “medaglia così preziosa”. Calogero


post inserito il 27/02/16 - aggiornamento del 04/03/16
Per tutti i post recenti di Arpa eolica vai all’Home page

Nessun commento:

Posta un commento

Post aperto a dibattito, si possono inserire commenti immediatamente ed automaticamente – i curatori di arpa eolica si riservano di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per i commenti che andate ad inserire.