73° Mandorlo in Fiore Agrigento dal 2 all'11 Marzo 2018


73° Mandorlo in Fiore 
Agrigento 
dal 2 all'11 Marzo 2018
Un festival dei popoli 
in uno scenario dove il tempo della storia testimonia ancora la sua bellezza insieme alla natura.
Grande Festa organizzata dal Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi in collaborazione con il Comune di Agrigento.

Il Mandorlo è il primo albero a mettere i fiori, comincia a farlo in Sicilia fin dalla metà di gennaio,  in marzo già la stagione è un po’ inoltrata, ma per motivi organizzativi chi promuove la sagra ha preferito spostare le date verso l’inizio della primavera.

Parteciperanno i gruppi folcroristici  di ogni parte del mondo e ques’anno la sagra vedrà la partecipazione di:
Argentina, Armenia, Belgio con «I marciatori di Entre-Sambre-et-Meuse» e con «Carnevale di Binche», Bulgaria, Cina, Colombia, Croazia con «Il canto Klapa, tradizione canora delle regioni meridionali croate della Dalmazia» e con «Suonatori di campane del carnevale nella regione di Kastav».
E ancora: Georgia, India, Kenya, Messico, Russia, Serbia, Spagna e Turchia. Arriveranno da tutto il mondo – e sono tutti patrimoni immateriali iscritti nella Unesco list – i gruppi che parteciperanno all’edizione 2018 del Mandorlo in fiore.
La settimana consta di tre momenti fondamentali: l’accensione del tripode, la fiaccolata dell’amicizia e lo spettacolo conclusivo con la consegna del Tempio d’Oro, domenica 11 marzo, ai piedi del Tempio della Concordia.
L’intera manifestazione, inoltre, è costellata di performances open air, in theatre e parade, nonché di eventi culturali a latere.

I link delle pagine ufficiali della Sagra

Immagini da


Post inserito il 26/02/2018
Altri post di Arpa eolica della sezione Itinerari
Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page


Nessun commento:

Posta un commento

Post aperto a dibattito, si possono inserire commenti immediatamente ed automaticamente – i curatori di arpa eolica si riservano di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per i commenti che andate ad inserire.